Due rapine lo stesso giorno, due arresti

La squadra mobile della Questura di Catania ha arrestato Giovanni Pasqualino Di Benedetto, di 23 anni, e Lorenzo Rotondo Cocco, di 29, perché ritenuti gli autori di due rapine commesse lo stesso giorno, il 6 settembre del 2018. I due erano stati catturati in flagranza di reato dopo l'assalto a una tabaccheria. Secondo la nuova accusa, prima avevano rapinato, ripresi dalle telecamere del sistema di sorveglianza, una stazione di servizio puntando una pistola alla nuca di un avventore e rubando 1.300 euro in contanti e diversi pacchetti di sigarette. Le dinamiche violenti dei due assalti e i pantaloni indossati da Di Benedetto uguali a quelli di un rapinatore del tabacchino e altri elementi trovati nelle abitazione dei due indagati li hanno collegati, secondo l'accusa, a entrambi gli episodi criminosi. Nei loro confronti, su richiesta della Procura di Catania, il Gip ha emesso un'ordinanza di custodia cautelare, disponendo il carcere per Di Benedetto e gli arresti domiciliari per Rotondo Cocco. (ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Sport Jonico
  2. Sport Jonico
  3. 95047.it
  4. Sport Jonico
  5. Sport Jonico

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Santa Venerina

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...